LA PETA OFFRE CONSIGLI PER TENERE CANI E GATTI AL SICURO DURANTE I FESTEGGIAMENTI DI FERRAGOSTO 

 

Per divulgazione immediata:
14 agosto 2017
Contatto:
Sascha Camilli +44 (0) 20 7923 6244; [email protected]
LA PETA OFFRE CONSIGLI PER TENERE CANI E GATTI AL SICURO DURANTE I FESTEGGIAMENTI DI FERRAGOSTO 
L’organizzazione animalista avverte che i fuochi d’artificio possono terrorizzare gli animali, facendoli sentire come sotto attacco

Roma – Per gli esseri umani il 15 agosto è una notte di celebrazioni e un’occasione di festa, ma per gli animali, i rumorosi fuochi d’artificio di Ferragosto possono fare sembrare che il mondo gli sta cascando addosso.

Ogni anno, numerosi animali da compagnia scompaiono a seguito dei fuochi d’artificio, i quali li inducono a scappare in terrore. Gli animali impauriti, in fuga dalle esplosioni traumatizzanti, spesso si ritrovano disorientati e perdono la via di casa.

Questo Ferragosto, PETA invita le persone a rendere le feste piacevoli per tutti gli esseri viventi, adottando i seguenti provvedimenti:

  • Lasciare cani e gatti in casa quando iniziano le esplosioni e, se possibile, rimanere con loro.
  • Chiudere le finestre e le tende e accendere la radio o la TV per ridurre il rumore degli scoppi.
  • Assicurarsi che i propri animali abbiano il microchip e indossino un collare con una targhetta d’identificazione aggiornata, in caso di fuga.
  • Fare attenzione a notare animali che potrebbero essersi persi e prendersi cura di loro fino a quando non si trovino i loro padroni.
  • Scoraggiare le persone ad accendere petardi – gli animali (inclusa la fauna selvatica) hanno un udito molto più sensibile degli esseri umani e possono restare feriti se spaventati.
  • Invece di sparare fuochi d’artificio pericolosi e assordanti, inaugurare una nuova tradizione, illuminando le case con lampade e altri ornamenti decorativi.

Per ulteriori infomazioni su come aiutare gli animali, visita PETA.org.uk.

#