NATALIE PORTMAN ONORA LA MEMORIA DEL VINCITORE DEL PREMIO NOBEL VEGETARIANO

 

Per distribuzione immediata:

16 luglio 2018

Contatto:

Sascha Camilli +44 (0) 20 7923 6244; [email protected]

NATALIE PORTMAN ONORA LA MEMORIA DEL VINCITORE DEL PREMIO NOBEL VEGETARIANO

Autore Isaac Bashevis Singer celebrato come precursore dei diritti degli animali nel nuovo video di PETA Stati Uniti

Roma – Natalie Portman, che è stata nominata per un Oscar per la sua profonda interpretazione di Jackie Kennedy, compare in un nuovo video di PETA Stati Uniti che punta i riflettori sul retaggio dell’anticonformista paladino degli animali Isaac Bashevis Singer (1902–1991), che vinse il Premio Nobel per la letteratura 40 anni fa questo autunno.

“Isaac Singer crebbe nella stessa parte della Polonia della mia famiglia,” dice Portman nel video. “E come loro, sfuggì dagli orrori dell’Olocausto. Ma le crudeltà di cui fu testimone fecero Singer uno dei più potenti scrittori del XX secolo.” Gli eroi dei suoi bestseller difendevano le problematiche femminili e i diritti gay e in particolare i diritti degli animali. “Non sono diventato vegetariano per la mia salute,” Singer dichiarò seccamente in una occasione. “L’ho fatto per la salute delle galline.”

Nel suo romanzo autobiografico Shosha, l’icona Ebrea ha famosamente scritto, “Facciamo alle creature di Dio quello che i Nazisti fecero a noi.” Nel libro The Slaughterer, che scrisse per The New Yorker, racconta la storia di un giovane che ama gli animali ma viene nominato come macellaio della sua città. Tormentato dalla crudeltà delle proprie azioni, il macellaio riflette sulle cause della violenza. Singer scrisse, “Fino a che le persone continueranno a versare il sangue di creature innocenti non potranno esistere pace,  libertà  armonia. La macellazione e la giustizia non possono convivere.”

“Oggigiorno, molti di noi prendono le difese gli animali, ma non è sempre stato così,” dice la Portman, il cui video di PETA punta a rendere una nuova generazione cosciente dell’operato di Singer. “Decenni fa, un uomo descrisse la condizione degli animali così audacemente che il mondo moderno non poté ignorarlo.”

Moby ha fornito la musica per il video, che è stato diretto dal regista Jesse Dylan, il cui padre, Bob Dylan, fu ispirato da Singer nei anni ’60.

Per maggiori informazioni visitate PETA.org.uk.

#