PETA offre consigli utili per tenere al sicuro gli animali da compagnia durante i fuochi d’artificio di Ferragosto

 

PETA offre consigli utili per tenere al sicuro gli animali da compagnia durante i fuochi d’artificio di Ferragosto

Roma – Per le persone, Ferragosto è un momento di festa, ma per gli animali i fragorosi fuochi d’artificio possono far sembrare che il cielo stia cadendo.

Ogni anno, non si contano gli animali da compagnia che fuggono impauriti e si perdono a causa dei fuochi d’artificio. Gli animali terrorizzati che fuggono dalla scarica traumatica dei botti spesso si disorientano e non riescono a ritrovare la strada di casa.

PETA esorta tutti a fare in modo che i festeggiamenti siano piacevoli per tutti gli esseri viventi questo Ferragosto seguendo queste semplici indicazioni:

  • Tieni cani e gatti in casa quando ci sono i fuochi d’artificio e, se possibile, resta con loro.
  • Chiudi le finestre e le tende e accendi la radio o la TV per attutire il rumore.
  • Assicurati che i tuoi compagni animali siano dotati di microchip e indossino un collare con una medaglia di identificazione aggiornata.
  • Presta attenzione e soccorri gli animali smarriti finché non sarà possibile trovare i loro proprietari.
  • Scoraggia le persone dall’accendere fuochi d’artificio rumorosi: gli animali, compresa la fauna selvatica, hanno un udito molto più sensibile degli umani e possono ferirsi se spaventati.
  • Invece di innescare fuochi d’artificio pericolosi e assordanti, inizia una nuova tradizione illuminando la tua casa con lampade e altri ornamenti decorativi.

La PETA invita inoltre i cittadini a chiedere alle autorità locali di passare a fuochi d’artificio silenziosi o spettacoli di luci laser, che garantiscono ugualmente intrattenimento senza nessuno dei rumori forti degli spettacoli pirotecnici convenzionali, risparmiando così agli animali da compagnia e alla fauna selvatica molto stress e traumi durante i festeggiamenti.

La PETA – il cui motto recita, in parte, che “non possiamo abusare degli animali in alcun modo” – si oppone allo specismo, una visione del mondo che è una visione discriminatoria del mondo basata sulla supremazia umana. Per ulteriori informazioni, visita PETA.org.uk o segui il gruppo su FacebookTwitter o Instagram.

Contatto:

Sascha Camilli +44 (0) 20 7923 6244; [email protected]

#